Symbolics.com: Il Primo Dominio Registrato compie 36 Anni!

da 15/03/2021

La Symbolics Computer Corporation è stata una delle prime società in assoluto nello sviluppo di computer, ma ancora oggi è ricordata per un altro primato altrettanto importante: è stata il primo dominio registrato nella storia. 

Ad oggi, la Symbolics rimane una delle poche aziende che tra gli anni Ottante e Novanta ha progettato la maggior parte dei sistemi operativi per computer.

Symbolics.com rimane forse la parte più importante nella storia di internet. Infatti nel 1985 il web era utilizzato solo a scopi militari e accademici, quindi era impensabile di trovare il sito web di un’attività. 

L’internet che conosciamo oggi, ovvero la rete più estesa al mondo, inizierà a prendere forma dalla metà degli anni novanta. Anche i primi domini .com iniziano a diffondersi e diventano da subito i più utilizzati. 

Symbolics Computer Corporation

La Symbolics Computer Corporation nasce nel 1980 a Cambridge, nello stato del Massachusetts, chiamata così in onore della città inglese. L’azienda del primo dominio registrato si occupava principalmente di progettare e realizzare computer della linea Lisp, capaci di supportare il linguaggio di programmazione Lisp.

Il 15 marzo 1985 viene registrato il dominio Symbolics.com, quando ancora internet non era una rete globale. Nonostante il successo dei primi anni, l’azienda nel 1996 dichiara bancarotta

Il sito però rimane ancora online e farà sempre parte della storia del web, visto che ha preceduto ben più di 340 milioni di domini esistenti di cui 160 milioni usano la voce .com.

Il primo dominio registrato precede l’ICANN

L’ICANN, l’ente che regola e raggruppa i domini di tutto il mondo, è nato nel 1998 sostituendo lo IANA. Prima ancora però ad occuparsene era Jon Postel, un ricercatore dell’Arpanet, la rete del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti. 

Per questo a metà degli anni 80 furono assegnati i primi domini e, ad avere la precedenza, furono le aziende tecnologiche. 

La Symbolics con la sua registrazione nel 1985 è arrivata prima di alcuni dei marchi più famosi al mondo, come Apple, registrata nel 1987 e Microsoft nel 1991. Nello stesso anno nacque il World Wide Web per merito di Tim Berners Lee, ricercatore del Cern di Ginevra. 

Al loro ingresso, Symbolics aveva già conquistato il primato come primo dominio mai registrato e aveva già fatto parlare di sé in tutti gli Stati Uniti.

Il primo dominio registrato rimane attivo ancora oggi

I primi anni dopo la bancarotta, i proprietari di Symbolics decidono di non vendere e di rimanere i proprietari del dominio. Nel 2009 Aron Meystedt, imprenditore americano che lavora nell’ambito digitale da oltre 20 anni, si propone di comprare il dominio. 

Nonostante i proprietari avessero già ricevuto numerose richieste, Aron riesce ad aggiudicarsi il dominio e a trasformarlo in un sito-museo della storia di internet. Il sito non racconta solo la storia del primo dominio ad essere registrato, ma ha anche una sezione che raggruppa varie informazioni sulla storia del web. 

Il suo attuale proprietario si occupa di vendere e comprare domini per startup, investitori e imprenditori, oltre a prendere parte a qualche progetto di marketing e ricerche di mercato. Infatti più volte ha detto di essere onorato di avere un pezzo di storia di internet. Ora come ora, non ha nessuna intenzione di vendere il dominio.

Inoltre si dichiara un appassionato di collezionismo “senza limiti” visto che possiede oggetti diversi tra loro, come macchine giapponesi, carte sportive, videogames vintage e sneakers. 

0 commenti

it_ITItaliano