Cos’è (davvero) il Guerrilla Marketing?

da 27/09/2021

Il Guerrilla Marketing è una strategia pubblicitaria che si concentra su tattiche di marketing non convenzionali a basso costo in grado di portare ai massimi risultati.

Il termine originale è stato coniato da Jay Conrad Levinson nel suo libro del 1984 “Guerrilla Advertising”. Il termine Guerrilla Marketing è stato ispirato dalla “guerriglia” che è una forma di guerra irregolare e si riferisce alle piccole strategie tattiche utilizzate dai civili armati. Molte di queste tattiche includono imboscate, sabotaggi, incursioni ed elementi di sorpresa. Proprio come la guerriglia, il Guerrilla Marketing utilizza lo stesso tipo di tattica nel settore del marketing.

Questo stile pubblicitario alternativo si basa molto su una strategia di marketing non convenzionale, alta energia e immaginazione. Guerrilla Marketing consiste nel cogliere di sorpresa il consumatore, fare un’impressione indelebile e creare un’abbondante quantità di buzz sociale.

Si dice che il Guerrilla Marketing faccia un’impressione molto più preziosa con i consumatori rispetto alle forme più tradizionali di pubblicità e marketing. Ciò è dovuto al fatto che la maggior parte delle campagne mirano a colpire il consumatore a un livello più personale e memorabile.

Come le grandi aziende utilizzano il Guerrilla Marketing

Ebbene, sembra che molte aziende abbiano imparato dai successi e dai fallimenti del passato. Un marchio importante che ha fatto un ottimo lavoro è Coca-Cola.

Nel gennaio 2010, The Coca-Cola Company ha creato il video “Happiness Machine” con l’aiuto dell’agenzia di marketing interattivo, Definition 6. Il video presentava un distributore automatico di Coca-Cola che erogava molto più di una semplice bevanda fredda. Il film è stato acquistato presso la St. John’s University nel Queens, New York, utilizzando 5 telecamere nascoste posizionate strategicamente. Le reazioni degli studenti sono state completamente spontanee.

Il video è diventato virale e ora ha oltre 4,5 milioni di visualizzazioni su YouTube. Nel maggio 2010 ha vinto un prestigioso CLIO Gold Interactive Award. Il film ha avuto maggior successo in Brasile, Messico, Giappone e Russia.

Dopo aver visto l’incredibile ROI in questo video, Coca-Cola ha deciso di continuare il tema “Felicità” pubblicando diversi altri video che utilizzano lo stesso concetto.

Guerrilla Marketing

Il 14 ottobre 2012, la Red Bull e l’atleta estremo austriaco Felix Baumgartner hanno stabilito un record mondiale per il salto di paracadutismo più alto.

La Red Bull Stratos era una campagna per inviare Baumgartner in un salto che sfidava la morte a oltre 128.100 piedi nella stratosfera. Baumgartner ha rotto la velocità del suono raggiungendo una velocità stimata di 833,9 mph (1.342,8 km/h) dopo essere saltato fuori da un pallone pieno di elio. L’intero viaggio di ritorno sulla terra è durato 9:09 minuti con 4:22 di quel tempo in caduta libera.

Ancora più importante, la Red Bull ha attirato l’attenzione meritata per questa grande “acrobazia”.

Lo stesso giorno hanno raggiunto oltre 8 milioni di visualizzazioni simultanee confermate su YouTube. Visitando il sito Web della Red Bull Stratos, gli utenti hanno potuto seguire il salto in diretta e condividerlo su tutti i social.

0 commenti

it_ITItaliano