Come Scattare Belle Foto con il tuo Cellulare!

by 20/04/2021

Negli ultimi anni fare tutto con lo smartphone è diventato normale. 

Scattare belle foto con il cellulare non è più un’impresa impossibile, basta seguire piccoli trucchi che hanno aiutato anche il più bravo dei fotografi a muovere i primi passi nel mondo della fotografia! 

Qualsiasi cellulare ha una fotocamera, certo non potranno sostituire una fotocamera professionale, però stanno migliorando di anno in anno accorciando sempre di più la distanza. 

Se fai foto a livello amatoriale e sei agli inizi, usa questi trucchetti per migliorare la qualità delle tue foto! 


Fai più di uno scatto

Uno dei vantaggi migliori di realizzare foto con il cellulare è che puoi scattarne quante vuoi e non devi aspettare per vedere il risultato. 

Così è molto più facile vedere dove hai sbagliato o correggere subito un errore prima della fase di post produzione. Meglio fare qualche tentativo in più in fase di realizzazione che ritrovarsi un problema in fase di editing. 

Usa questa funzione del tuo telefono per catturare lo scatto migliore o per realizzare bellissime foto in movimento. 

Sfoga la tua creatività e scegli il risultato migliore. 


Testa la fotocamera 

Inizia piano piano a capire tutte le funzioni presenti sulla tua fotocamera. Studia bene l’autofocus e come reagisce alla luce, puoi regolare l’esposizione toccando il punto da mettere a fuoco sullo schermo. 

Ma non tutte le fotocamere sono uguali! Alcune ti daranno la possibilità di usare le impostazioni manuali, come il bilanciamento del bianco e il tempo di esposizione

Non è facile gestire questi fattori, ma quando ci avrai preso mano sarà tutto più semplice. 

Foto con cellulare


Luce naturale: tira fuori il meglio dalle tue foto con il cellulare

Solamente pochi telefoni riescono ad ottenere ottimi risultati con un’illuminazione interna. In ogni caso, è sempre meglio sfruttare la luce naturale.

La luce non influisce solo su luminosità e oscurità, ma anche sulle sensazioni, i toni e l’atmosfera trasmessa dalla foto. 

L’imperativo quindi è scattare all’aperto, ma attenzione agli orari! 

Il sole nel corso della giornata si muove, perciò la luce avrà toni e angolazioni diverse. Di solito, gli orari migliori sono un’ora dopo l’alba e un’ora dopo il tramonto. 

Scegli il momento adatto in base ai toni che vuoi dare alla tua foto realizzata con il cellulare. A te la scelta!

Foto con cellulare


Evita lo zoom digitale

Lo zoom digitale non è particolarmente amato dagli appassionati di fotografia e non, perché tende a sgranare l’immaginesacrificando la qualità. 

Discorso diverso per lo zoom ottico che lascia la qualità delle foto intatta. 

Nel caso la tua fotocamera sia dotata di zoom digitale, ti conviene spostarti più vicino al soggetto. Così potrai sbizzarrirti e testare angolazioni diverse, magari mai viste prima. 


L’HDR da vita anche alle foto scattate con il cellulare

“HDR” significa high dynamic range ed è presente su molti smartphone. Aggiunge dettagli alle aree più scure e luminose, così da bilanciare l’esposizione.

In altre parole, farà in modo che il cielo non sia né troppo luminoso né troppo scuro.

Se la tua foto presenta troppo contrasto, usare l’HDR sarà un’ottima mossa. 


Usa gli strumenti di editing

L’app fotocamera degli smartphone si è evoluta a tal punto da integrare anche le funzioni di editing.

Ma se preferisci, ci sono tantissime app per la modifica delle foto, come Photoshop, Lightroom, VSCO o Snapseed. 

Leggi anche: Come modificare le foto: cinque consigli per chi non l’ha mai fatto


Applica la regola dei terzi per una foto perfetta anche con il cellulare

Per applicare la regola dei terzi, immagina di dividere la foto in nove “blocchi” tutti uguali. Cerca di mettere gli elementi più interessanti vicino agli angoli, dove le linee immaginarie si incontrano. 

Perché? La regola dei terzi rende l’immagine più naturale da guardare e aiuta l’occhio a scorrere più liberamente ogni punto di essa. 

Questa tecnica rappresenta una delle regole base della fotografia, ma come ogni regola, può anche essere infranta. 

Però prima va studiata e capita. Che tu sia al bar con gli amici o davanti ad un bellissimo panorama, ogni occasione è buona per sperimentare. 

Visto che vuoi scattare foto con il tuo cellulare, puoi impostare la griglia dalle impostazioni della fotocamera. Così sarà più facile familiarizzare con la regola dei terzi. 


Scarica applicazioni migliori 

Le funzioni di editing integrate alla fotocamera fanno il loro lavoro, però presentano delle limitazioni. 

Le app di editing offrono più specifiche, impostazioni e filtri per portare le tue foto al livello successivo. 

Alcune app buone per editare le tue foto sono: 

  • Lightroom
  • Photoshop
  • VSCO
  • Snapseed
  • Flickr
  • Instagram


Considera un upgrade!

Sembra banale, ma a volte per fare foto migliori serve comprare un telefono con una camera più evoluta. 

Informati su quali modelli potrebbero andare bene per realizzare le foto che vorresti, sennò se il tuo telefono ti soddisfa già inizia subito a fare pratica.

Se invece vuoi considerare un nuovo cellulare, eccone alcuni che hanno una buona fotocamera: 

  • Samsung Galaxy S8, S9, S10
  • XiaoMi Note 10 3
  • Google Pixel 4 XL
  • iPhone XR, 11, 11 PRO o successivi

0 Comments