#7 semplici e brevi consigli per scrivere post Social che portano risultati!

da 22/11/2021

Gli algoritmi delle piattaforme social sono in continua evoluzione rendono sempre più difficile generare coinvolgimento con i tuoi post sui social media. Applicando alcuni semplici suggerimenti di scrittura, tuttavia, puoi rendere il tuo messaggio più attraente per più persone.

Se investi tempo, fatica e denaro nella pubblicazione sui social media, sono sicuro che vorrai ottenere un buon ritorno sul tuo investimento. Quel ritorno dovrebbe vederti raggiungere o superare gli obiettivi che hai identificato per ciascuna piattaforma, ma se pubblichi senza una strategia sui social media, che delinea come ciascuna piattaforma ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi di business, molti dei tuoi sforzi andranno sprecati.

Avere una strategia e un piano d’azione per i social media, basati sui tuoi obiettivi aziendali unici, sulle risorse e sul tempo disponibile, è essenziale per il tuo successo.

Tuttavia, anche con un piano d’azione ben strutturato, devi comunque creare post e contenuti sui social media che parlino al tuo pubblico identificato e ispirarlo ad agire.

In questo post, condividerò sette suggerimenti per la scrittura di contenuti sui social media per creare post che attirino l’attenzione del pubblico di destinazione e ispirino il coinvolgimento.

Scrivere post social

#1 Fai una ricerca approfondita

Se vuoi che il tuo pubblico noti e interagisca con i tuoi post social, devi renderli altamente pertinenti per il tuo gruppo target.

Più pertinenti sono i tuoi post, più successo avrai, ma la pertinenza, in generale, non è sufficiente. Devi prenderti il tempo per capire veramente il tuo pubblico. Inizia con le informazioni demografiche generali e poi approfondisci.

Quali bisogni, ostacoli o sfide hanno? Scegli un’esigenza o una sfida che potrebbe essere una priorità per loro in questo momento, quindi sviluppa contenuti e post sui social media che forniscano loro una soluzione.

SUGGERIMENTO: Per entrare in contatto con il tuo pubblico a livello emotivo, condividi le storie di successo dei tuoi precedenti clienti soddisfatti. Questo li aiuterà a immaginare il proprio successo come risultato dell’utilizzo del tuo prodotto o della tua soluzione e li farà sentire positivi nei tuoi confronti.

#2 Parla la loro lingua

Porta avanti la tua ricerca e impara quale lingua usano i tuoi clienti ideali per comunicare le loro esigenze o sfide. Usa questo linguaggio quando scrivi i tuoi post per assicurarti che i contenuti risuonino con il tuo pubblico. Questo aiuterà a mostrare che capisci veramente le loro sfide.

Ad esempio, un post che scrivi su LinkedIn per dirigenti di livello senior verrà letto in modo molto diverso da un post che scrivi su Facebook per neo mamme. Non solo questi due gruppi di persone hanno sfide e punti di vista diversi, ma anche il loro linguaggio – l’esatto fraseggio che usano per parlare dei loro bisogni e sfide – differisce in modo significativo.

#3 Sviluppa la tua voce

Sebbene tu debba scrivere post sui social media nella lingua del tuo pubblico di destinazione, il messaggio generale dovrebbe essere scritto con la tua voce.

La tua voce (o la voce del tuo marchio) si riferisce alla personalità e alle emozioni infuse in tutte le tue attività di marketing e interazioni sociali online: crei quella voce con il linguaggio e il tono che usi quando scrivi i tuoi contenuti o interagisci con il tuo pubblico.

Questa voce è principalmente influenzata dalla tua personalità o da quella della tua azienda: la tua storia sul “perché” e il linguaggio utilizzato dai tuoi clienti ideali. Deve essere coerente in tutti i contenuti che crei e nei post che condividi sulle piattaforme social, nonché in qualsiasi coinvolgimento che hai su quelle reti.

La coerenza aiuterà il tuo pubblico a connettersi con te emotivamente, oltre a creare fiducia e identificare i tuoi post sui social media come tuoi.

Scrivere post social

#4 Sii positivo

Questo non significa che ogni post debba essere felice: c’è un’enorme differenza tra positivo e felice. Vuoi che il tuo pubblico sia entusiasta e ispirato dai tuoi post, e questo non significa sempre post felici.

In alcuni dei tuoi post, puoi scegliere di condividere la tua opinione o prendere posizione su qualcosa di importante per te e il tuo marchio. Ma c’è differenza tra prendere posizione e attaccare o criticare gli altri.

Un sacco di bullismo in stile cortile della scuola avviene sui social media. Non impegnarti con esso.

Qualunque cosa tu faccia, evita di criticare pubblicamente chiunque (o qualsiasi attività). Criticare gli altri non è solo poco professionale ma anche pericoloso: può attirare più persone negative sulla tua pagina e può danneggiare la fiducia o la credibilità che hai costruito con i tuoi follower esistenti.

#5 Sii breve e semplice

Le persone apprezzano il loro tempo. Se vuoi che il tuo pubblico ti dedichi la sua attenzione, devi dimostrare che apprezzi anche il loro tempo.

Ottimi modi per farlo includono:

  • Rendi i tuoi contenuti e i tuoi post facili da leggere scrivendo a un livello di lettura di terza media
  • Utilizzo di intestazioni, elenchi puntati ed elenchi, ove possibile, per semplificare la scansione dei contenuti o dei post
  • Mantenere i paragrafi solo di due o tre frasi
  • Sii il più conciso possibile quando scrivi sul tuo argomento

Scrivere post social

#6 Usa immagini e video

Usa immagini, grafica e video per raccontare una storia, ove possibile. Il contenuto visivo è più coinvolgente e spesso può raccontare la storia in modo più rapido e succinto delle sole parole. In effetti, un’immagine o un video possono spesso stare da soli nei post sui social media pur trasmettendo il messaggio completo al tuo pubblico.

Tieni presente che i video, in particolare, possono consentirti di entrare in contatto con il tuo pubblico a un livello più profondo. Le persone rispondono bene al video, in quanto può umanizzarti e consentire loro di conoscerti più intimamente.

La maggior parte delle piattaforme ha funzionalità di video in diretta, che possono avvantaggiarti notevolmente. Un video live senza script può farti sentire vulnerabile, ma tale vulnerabilità darà al tuo video un livello di autenticità, che spesso manca nei video di marketing di alta qualità. È più probabile che questi brillanti video di marketing vengano ignorati rispetto a un video in diretta che mostra te stesso autentico.

Per ottenere i migliori risultati, ottimizza ogni contenuto visivo per la piattaforma su cui lo pubblichi per assicurarti che il tuo messaggio sia condiviso e che tu abbia un aspetto professionale.

#7 Aggiungi un invito all’azione

Alla fine dei tuoi contenuti o dei tuoi post sui social, prendi in considerazione di suggerire al tuo pubblico l’azione che vorresti che intraprendessero includendo un invito all’azione (CTA). Senza uno, la maggior parte delle persone non intraprenderà alcuna azione dopo aver letto i tuoi contenuti, anche se gli sono piaciuti e ne hanno tratto valore.

Le CTA sono disponibili in diverse forme e hanno scopi diversi. Ad esempio, puoi motivare il tuo pubblico a intraprendere azioni con questi CTA:

  • Chiedi loro di mettere mi piace o condividere i tuoi post sui social media
  • Fai una domanda a cui possono rispondere nei commenti
  • Indirizzali a un altro contenuto
  • Inviali a una pagina di destinazione
  • Indirizzali al tuo sito web
  • Fai in modo che si iscrivano alla tua newsletter
  • Chiedi loro di connettersi con te su altri canali di social media

Scrivere post social

In conclusione

La competizione per il tempo e l’attenzione del tuo pubblico può essere spietata. Il segreto per avere successo è non competere, ma piuttosto distinguersi dalla massa creando e condividendo contenuti e post social che il pubblico vorrà consumare.

Puoi legare con il tuo pubblico assicurandoti che tutto ciò che scrivi sia creato tenendo conto dei loro desideri e delle loro esigenze. Fai le tue ricerche e scopri chi sono e di cosa hanno bisogno e/o desiderano di più. Parla con loro usando il loro linguaggio, trasmesso in modo coerente con la voce del tuo marchio.

Mantieni i tuoi contenuti e i tuoi post social positivi (da non confondere con happy) e assicurati che siano facili da consumare per il tuo pubblico. E cerca di aggiungere immagini, video e CTA per aumentare l’efficacia dei tuoi contenuti e ottenere risultati misurabili.

0 commenti

it_ITItaliano